21 Settembre 2020
News
percorso: Home > News > UNDER 12

11/03/2012 UNDER 12 Varlungo Volley - San Piero a Sieve 0-3

12-03-2012 22:29 - UNDER 12
Quella di domenica la potremmo definire una brutta giornata a trecentosessanta gradi, brutta per il gioco espresso dalla nostra squadra, per il risultato, per le nostre piccole atlete,per il coach, per il tifo.
L´appuntamento tanto atteso con la prima in classifica ha testimoniato, ancora una volta, l´eccessiva emotività delle nostre ragazze che sono scese in campo impaurite, contratte, preoccupate dall´avversario capolista.
Il S.Piero parte tranquillo non fa cose trascendentali, ci pensa la nostra squadra a spianargli la strada, il primo set è senza storia e la differenza la fa principalmente la ricezione: impeccabile quella del S.Piero che copre benissimo il campo, recuperando anche qualche palla davvero difficile, ma soprattutto giocando con quella tranquillità che le nostre ragazze sembrano aver lasciato nelle loro camerine, alla fine il passivo sarà mortificante: 7-25 (!)
Secondo set un po´ più vivo la nostra squadra sbaglia un po´ meno, porta qualche buon attacco, ma anche questo set appare segnato fin dall´inizio, il S.Piero prende subito un bel vantaggio, poi finalmente sembra che i muscoli paralizzati delle nostre piccole abbiano un guizzo, che si risveglino dal torpore indotto dalla tensione, ma è solo un illusione passeggera, perdiamo anche questo per 17 a 25.
Terzo set di una tristezza assoluta, perdiamo anche questo a 7.
Indubbiamente il S.Piero è una buonissima squadra che difende benissimo e gioca in scioltezza, probabilmente avremmo perso in ogni caso, ma la squadra vista Domenica è stata troppo brutta per essere vera, le nostre piccole soffrono troppo l´avversario, hanno troppa paura e non riescono ad esprimere il bel gioco che mostrano quando giocano concentrate e determinate, non riescono a giocare pensando a se stesse, è evidente che in queste occasioni le loro testoline sono rivolte totalmente all´avversario invece che ad applicare quello che fanno tanto bene in allenamento.
Ci dispiace vedere le facce preoccupate delle ragazze che vengono chiamate dal coach a sostituire una compagna, vorremmo vedere invece il sorriso, l´impazienza e la gioia di entrare in campo per dare una mano alla propria squadra.
Giornata moscia anche dal punto di vista del tifo: vivo come uno stabilimento balneare a fine Novembre, inesorabilmente triste per il coach Linda nel vedere le ragazze quasi "analfabete" dal punto di vista tecnico a dispetto delle belle lezioni infrasettimanali.
Speriamo che il periodo "NO" delle ragazze sia passato, che prendano coscienza che nel girone non sono inferiori a nessuno, che una partita la si può perdere perchè l´avversario è stato superiore tecnicamente e non emotivamente, ma soprattutto che è un bellissimo gioco dove fa tanto piacere vincere ma quando si perde, al di la di una sana rabbia agonistica, non succede proprio niente.
In bocca al lupo e un FORZA RAGAZZE!!!!.....che siete BRAVE!!!

Realizzazione siti web www.sitoper.it