18 Settembre 2020
News
percorso: Home > News > UNDER 12

27/05/2012: CONCENTRAMENTO A 3 UNDER 12

29-05-2012 09:29 - UNDER 12
Con il concentramento di domenica, si è conclusa la lunga stagione agonistica marcata FIPAV, non è stata una bella domenica per le nostre ragazze, di conseguenza è stata una domenica sfibrante per il coach Linda e un po´ avvilente per gli "ultras Varlungo"

L´esito dei sei set disputati con il Rifredi 2000 e con il Barberino si può paragonare ai successi di wild coyote contro lo scaltro bip bip: tanta tanta simpatia per il geniale e maldestro coyote, ma i risultati sono un´altra cosa.

E´ domenica mattina, la prima partita contro il Rifredi 2000 comincia alle 9.00, la nostra squadra, il nostro piccolo diesel, ma a pressione bassa, comincia come vuole la tradizione: andiamo sotto per 7 a 1, poi le ragazze smettono le ciabatte, si stiracchiano e dopo un paio di sbadigli entrano in partita, ma senza dare mai la sensazione di poter impensierire il Rifredi, squadra solida sia dal punto di vista fisico che mentale, la nostra squadra alterna cose egregie a distrazioni colossali, non riusciamo mai a rimontare perdiamo il primo set a 15.

Secondo set analogo al primo, così come il punteggio, ci fermiamo a 14.

Terzo set la nostra squadra sembra mostrare un barlume di grinta, ma la concentrazione e la cattiveria necessarie ancora non ci sono, il Rifredi continua con il suo passo tranquillo e senza sbavature, martella la nostra zona tre fino a consumare il parquet: è infinita la serie di palloni che i nostri esterni di zona 1 e 5 guardano cadere a terra senza riuscire a correggere, nonostante i richiami del coach, posizione e attenzione, ci fermiamo a 16.

La prima partita è andata, assistiamo alla vittoria in rimonta del Rifredi sul Barberino che non fa che confermare le doti dei padroni di casa.

Rientriamo in campo per affrontare il Barberino che, da quanto abbiamo visto, è una squadra che ci sovrasta fisicamente, che gioca un volley semplice e quindi molto efficace per la categoria.

La nostra squadra si conferma di una regolarità impressionante: la (non) copertura della zona 3 è una manna per gli avversari, a questo si aggiunge qualche altro errore di posizione, e quindi di confusione, ed ecco che nel primo e secondo set ci fermiamo rispettivamente a 15 e 14 p.ti.

Dalle facce delle nostre ragazze, da quelle della curva e anche del coach si capisce che il terzo set rappresenta solo l´ultimo ostacolo fra noi e un agognato (soprattutto dalle ragazze) e abbondante piatto di pastasciutta, ci fermiamo a 17, raccattiamo le borse e corriamo verso gli spaghetti.

La nostra coppa finisce qua, con i complimenti da parte del coach del Rifredi per l´applicazione di schemi rari da vedere per delle U12, con dei passivi veramente pesanti, con una coach sfinita ma contenta per il traguardo raggiunto e con la sensazione che le nostre ragazze con un pizzico di convinzione in più avrebbero potuto strappare almeno qualche set agli avversari che, aldilà della solidità, non hanno dato l´impressione di essere così superiori come recitano i parziali, ma sicuramente più consapevoli.

Concludiamo la stagione con la consapevolezza che anche questo capitolo ha rappresentato una tappa di crescita, ma soprattutto un bellissimo traguardo raggiunto dalle nostre ragazze, contro ogni pronostico della vigilia e ben oltre le speranze della nostra coach.

Chissà, magari con i centimetri in più che la prossima estate sicuramente porterà alle nostre atlete, con l´aquisizione di un po´ di convinzione, di agonismo e un pizzico di cattiveria alcune delle nostre ragazze potrebbero perdere, almeno in campo, la tenera aria da contemplativa artista sognante che a volte mostrano nel corso del match riuscendo così, almeno qualche volta, ad avere la meglio anche su bip bip.

Chiudiamo con un abbraccio e un enorme grazie alle nostre meravigliose ragazze per la bellissima stagione passata assieme, con tanti complimenti a loro e alla nostra coach Linda per i notevoli progressi compiuti da ottobre ad oggi.

Ci vediamo al torneo di Cesenatico.


Realizzazione siti web www.sitoper.it