25 Settembre 2020
News

CONCENTRAMENTO MINIVOLLEY SECONDO LIVELLO - 10/02/2013

11-02-2013 10:39 - MINIVOLLEY 2°LIV
Che dire... forse a causa della lunga trasferta a Vicchio della mattina, del tortellino rimasto sullo stomaco, per arrivare in tempo in palestra anche il pomeriggio e delle 5 assenze per malattia... rende questo concentarmento un po´ sotto tono, rispetto al nostro standard..
Sicuramente un po´ appagate del buon risultato della mattina, ci porta ad affronatre le partite di minivolley con troppa leggerezza e sufficienza.. dimenticandoci che anche in queste partite se non si gioca al meglio si perde!
E´ vero, non ci stiamo allenando nel campo a 4, ma non deve essere questa una scusa quando non si riesce a fare un appoggio buono o un palleggio ragionato nel campo avversario!
Ma veniamo alle partite.. incontriamo le nostre amiche del Varlungo, che sono alla loro partita di esordio nel campo a 4, è vero abbiamo vinto con entrambe le squadre per 2-0, ma non possiamo essere contente,il gioco non è stato per niente all´altezza delle nostre possibilità, ricordiamoci che le piccoline del Varlungo hanno un anno in meno di noi ed è quindi normale che abbiano avuto più difficoltà.
Poi incontraiamo le due squadre di Euroripoli Botticelli.
Con una squadra entrambe sia Varlungo Rossa che Varlungo Blu pareggiano, vincendo un set a testa ed è proprio contro questa squadra, che dobbiamo rimproverarci più di tutti, perchè sicuramente alla nostra portata, nonostante le assenze! Abbiamo giocato svogliate, imprecise e spesso singolarmente, ributtando la palla di là a caso.. Questo non va bene!
Terza partita, con l´altra squadra di Euroripoli.. perdiamo nettamente tutti i set.. ma questa che abbiamo incontrato è davvero una bella squadretta, dalla quale dobbiamo imparare. Organizzata, precisa e soprattutto smaliziata, che finalemnte ci ha fatto vedere cosa vuol dire saltare e attaccare o fare i pallonetti, con tecnica e bravura. Noi abbiamo provato a contrastarle e sicuramente se eravamo tutte e giocavamo meglio qualcosa in più potevamo fare, ma ieri abbiamo visto ciò che ci manca.. "giocare cercando di mettere in difficoltà l´avversario, non giocare solo difendendoci e ributtando la palla di là a caso".
Comunque brave per aver affrontato questa domenica impegnativa con serietà e impegno e come consiglio della settimana: "cerchiamo di imparare dalle squadre che sono più forti di noi, per mettere nel bagaglio personale sempre qualcosa di nuovo!

Realizzazione siti web www.sitoper.it