02 Dicembre 2020
News
percorso: Home > News > SERIE C

SERIE C GIRONE A - 01/03/2014: FIORENTINA RINASCITA - PALLAVOLO CERTALDO 3 - 1

03-03-2014 11:37 - SERIE C
La nostra serie C continua a convincere e a divertire il pubblico, con un bel gioco veloce, vario e preciso.
Il sestetto iniziale: Balducci-Viti, Prosperi Turri-Caroti, Pieraccini- Coppini, Fortunati Libero
La partita inizia subito bene, Arriviamo in un battibaleno 9 - 1 per noi. Riesce tutto, dalle ottime battute di Elena al preciso smistamento di gioco di Alice, dall´ottima difesa agli attacchi punto di tutte e 5 le attaccanti presenti in campo.
E proprio su questo punteggio, oltre ad una Rinascita in piena forma, Certaldo deve far i conti anche con la sfortuna, accade quello che non vorremmo accadesse mai in campo, un brutto infortunio al ginocchio per la palleggiatrice titolare, che la costringe ad uscire.
Tutta la Rinascita (atlete e dirigenti) le fa un grosso in bocca al lupo e le augura un veloce recupero.

Certaldo non ha proprio scampo da una Rinascita così sorprendente e perde il primo set a mani basse rimanendo a 14. Il secondo set è la copia del primo, Rinascita non concede niente e non sbaglia niente, Certaldo in balia delle onde perde il set a 10.

Il terzo set è tutta un´altra cosa, Certaldo ritrova grinta e continuità, mentre la Rinascita si adagia un po´ su quello che hanno dimostrato fino ad ora. Commettiamo troppi errori in battuta, ma anche in attacco. Sul 6-5 entra Tarabusi per Prosperi. Perdiamo di lucidità sul finale del set, perdendolo 22/25.

Nel quarto set Certaldo ci crede e continua a giocare bene, commettendo pochi errori; noi però dobbiamo riscattarci dal set perso e riprendiamo le redini della partita , arrivando ad un vantaggio di 21/14 per noi. Beccani prova così il doppio cambio, Margherita Campagni per Alice Balducci e Elena Bernini per Elena Viti; le ricezioni un po´ sprecise non aiutano Elena, nel duro compito di sostituire alla regia Alice, (oggi particolarmente ispirata) e il Certaldo si rifà sotto e pericoloso, arriviamo sul 23/20. Rientrano così Viti avanti e Balducci in battuta, il set termina 25/22 per noi.

Complimenti per il gioco espresso dalle nostre atlete, la terza posizione in classifica è ben salda e le nostre ragazze ci dimostrano sempre più convinzione nelle loro possiblità.

Realizzazione siti web www.sitoper.it