17 Gennaio 2021
News
percorso: Home > News > UNDER 13

UNDER 13 GIRONE B. 3/11/2013: CALENZANO - RINASCITA VOLLEY 3 - 0

04-11-2013 13:43 - UNDER 13
Domenica mattina abbiamo affrontato la trasferta nella "tana" delle prime in classifica, il Calenzano Volley.

La nostra squadra si presenta, anche oggi, molto rimaneggiata, ovviamente le cause che ci avevavo decimato per il torneo di Halloween non sono state del tutto superate.

Primo set, buonissima partenza delle nostre ragazze che appaiono molto motivate e concentrate, purtroppo 4 errori in attacco segnano il primo stacco a favore del Calenzano (5-10), che si presenta come una squadra messa benissimo in campo con una ricezione veramente valida, contro questa squadra risulta molto difficile chiudere il punto.

Le nostre ragazze commettono qualche errore di troppo, il Calenzano non sbaglia veramente nulla, andiamo sotto per 9 a 19 e non recuperiamo più, perdiamo il set fermandoci a 14.

Secondo set, le nostre ragazze sembrano accusare un po´ il colpo, partiamo malino, con diverse amnesie difensive corredate da braccia e gambe di piombo ma per fortuna la sveglia arriva veloce, riagganciamo il Calenzano e giochiamo alla pari fino al 14-16 quando il "braccino" non si rimpossessa delle membra delle nostre fanciulline, lasciamo sul campo troppi punti, le avversarie ci scappano: 14-19, 17-23 i parziali che ci portano a perdere anche questo set: 18-25.

Terzo set, inizio bruttino le due squadre sono piuttosto fallose, il set però col trascorrere dei punti si scalda, dopo lo svantaggio iniziale (2-6) la nostra squadra sembra crederci e andiamo al cambio campo in vantaggio (13-12), a questo punto ci dispiace veramente fare quello che non abbiamo mai fatto nel raccontare le cronache degli incontri, dover segnalare un comportamento arbitrale alquanto fastidioso (eufemismo doveroso per consentire la lettura anche ai minori), infatti il signor arbitro intraprende un´azione duplice: diventa pignolo, fischiando falli risultati invisibili (per entrambe le squadre) fino a quel momento, e prende alcune decisioni decisamente sbagliate (ci fischia una doppia su primo tocco di difesa), casualmente tutti i provvedimenti sono a nostro danno.

Nonostante l´intervento "superiore" le nostre ragazze non si smontano e continuano a coprire il campo con grande determinazione, si portano avanti 21 a 17, vogliono il set.

Dopo i tre punti scippati nei momenti topici del set (13-12; 17-13 e 19-15) sembra quasi fatta, e invece due erroracci in ricezione e un nastro sfortunato rimettono in gioco il Calenzano, le leaders della classifica ci agganciano sul 22 pari, ci superano e vanno a vincere il set per 25 a 22.

Peccato nonostante gli infortuni e le assenze le nostre ragazze hanno venduta cara la pelle senza portare a casa nemmeno un punto, il rammarico è grande, a squadra completa sarebbe stata un´altra musica.

Per le nostre U13 si chiude un week end pesante dal punto di vista dei risultati ma da lodare per grinta, impegno ed esperienza fatta, le poche "reduci" si sono battute al massimo delle loro possibilità, arrivando al mezzogiorno della domenica "cotte a puntino" dal severo impegno fisico sostenuto, cinque di loro hanno giocato 13 set in 36 ore, con pochi punti raccolti ma, siamo sicuri, con un´altra consapevolezza dei prorpi mezzi.

Brave lo stesso

Realizzazione siti web www.sitoper.it