31 Ottobre 2020
News
percorso: Home > News > UNDER 13

UNDER 13 GIRONE F: 29/09/2012 VARLUNGO VOLLEY - SM AL PIGNONE 2-1

01-10-2012 13:56 - UNDER 13
Bella partenza delle nostra squadra, che inizia la stagione nel migliore dei modi: vince una bella e difficile partita dimostrando carattere, grinta e concentrazione.

Il match si presenta subito molto equilibrato, mantenendosi "sul filo del rasoio" con esito incerto fino alla fine.

Le due squadre partono subito bene, più brave a costruire gioco le nostre ragazze, più efficaci in fase di finalizzazione le avversarie, entrambe le squadre difendono molto bene facendoci assistere a recuperi tutt´altro che scontati resuscitando, in più occasioni, scambi che sembravano aver esalato l´ultimo palleggio.

Gli attacchi delle nostre ragazze sono un po´ annacquati, ma i progressi difensivi rispetto alla scorsa stagione appaiono evidenti, rendendo merito al buon lavoro svolto nelle ultime tre settimane di allenamento dalle nostre coach Linda e Barbara.

La nostra squadra accenna, qualche volta con successo, a fare muro sugli attacchi del Pignone, ma soprattutto è molto ben disposta in campo e molto reattiva, coprendo con assoluta puntualità ed efficacia zone del campo che fino al campionato scorso erano terra di conquista per le altre squadre: mai le nostre ragazze si fanno sorprendere dai pallonetti avversari, c´è sempre un´efficace copertura alle spalle del muro, puntuali le chiusure nelle zone di conflitto, che spesso si creano ai confini della zona 6.

Dopo una partenza con un po´ troppi errori in attacco, la nostra squadra comincia a girare come deve e nella seconda metà del primo set si porta avanti fino al 24 a 19, piccolo brivido con le avversarie che si riportano sotto fino al 23 a 24, poi finalmente riusciamo a chiudere un set tutt´altro che facile.

Secondo set che vede partire avanti il Pignone che accumula fino a sei punti di vantaggio, risveglio della nostra squadra che raggiunge le avversarie a metà percorso, ma il Pignone riprende il largo fino ad un parziale di 24 a19, il set sembra chiuso e invece il Varlungo ha una nuova scossa riportandosi sotto di un solo punto, le ragazze giocano bene, sembra che il miracolo possa materializzarsi ma sul 24 a 23 le speranze si spengono su un errore in attacco, il set va al Pignone.

L´inizio del terzo set è accompagnato dal timore che il Pignone sfrutti il vantaggio psicologico che da sempre assiste l´inseguitore che raggiunge l´inseguito, invece le ragazze rientrano in campo concentrate, non subiscono alcun contraccolpo; le due squadre procedono appaiate ribattendo colpo su colpo, andiamo al cambio in vantaggio per 13 a 12, dopo il cambio campo il Varlungo mette la quarta e stacca le avversarie che sembrano, forse, accusare un po´ il caldo e un pò la tensione di una partita giocata sempre sul filo, portiamo a casa il set fermando il Pignone a 19.

Grande merito va riconosciuto alle coach che attuano delle sostituzioni ad "orologeria": l´ingresso in campo di Eleonora Morfini, che applica alla lettera il compito, garantendo un ottima copertura e un paio di punti in attacco, altrettanto efficaci per tempismo si sono rivelati gli ingressi di Costanza Neve che, a metà set, mette a segno punti veramente pesanti e Eleonora Pallini che con i suoi "centimetri" contribuisce a far chiudere in tranquillità il terzo set.

Da segnalare le ottime prove di Lisa Tognozzi e Lara Fusi, due atlete, che già dal campionato scorso, ci stanno abituando ad una costanza di rendimento a livelli di eccellenza per grinta, impegno, applicazione ed efficacia.

Incredibile la prova offerta da Lucrezia Labardi efficace su tutte le ricezioni, quando serve anche con un po´ di mestiere che fa correre un brivido sulla nuca delle coach, notevole la prova in attacco caratterizzata dalla giusta malizia e da quella sana cattiveria agonistica che speriamo possa contagiare le altre compagne, possiamo dire che Lucrezia ha disputato una grande partita a trecentosessanta gradi.

Complimenti comunque a tutta la squadra per la solidità dimostrata non solo dal punto di vista del gioco.

Realizzazione siti web www.sitoper.it