25 Ottobre 2021
News
percorso: Home > News > UNDER 13

UNDER 13 GIRONE M 10/02/2013 - VARLUNGO VOLLEY - SANTA MARIA AL PIGNONE 1 - 2

11-02-2013 14:37 - UNDER 13
Domenica mattina per la coppa Fipav abbiamo ricevuto gli "amici" del S.Maria al Pignone, squadra che ormai conosciamo quasi a memoria, visto che ogni anno siamo compagni di girone.Le coach schierano una squadra che è un misto di ragazze un po´ più "verdi": per età, per fisico o per esperienza, la partenza è interlocutoria si intravede un po´ di gioco in mezzo a diversi errori, per fortuna non solo da parte nostra, anche le avversarie, in questo senso, fanno la loro parte, ne scaturisce un set non proprio emozionante ma comunque equilibrato, in svantaggio per 23 a 15 abbiamo un sussulto, sembra la svolta ma a 19 ci fermiamo, due errori e set al Pignone, soccombiamo per 25 a 19.La differenza non l´ha fatta il tasso tecnico ma la malizia: spesso sbagliamo il lato di attacco, ci confondiamo un po´ sulle competenze di alcuni palloni che cadono sul confine delle zone, il Pignone, quando serve, riesce a chiudere con qualche colpo non bello ma efficace, noi non attacchiamo quasi mai, mettiamo la palla di la e aspettiamo.Secondo set un po´ più vivo, le coach attuano qualche cambio ma confermano la linea "verde", andiamo avanti appaiati punto punto ma non riusciamo mai a imprimere la svolta, non ci mettiamo la rabbia, non conosciamo questo vocabolo, negativo nell´accezione quotidiana ma fondamentale e di tutt´altro significato nello sport.Più convinto il Pignone che chiude anche alcuni buoni attacchi e porta a casa il set fermandoci a 21.Terzo set, le coach rivoltano la squadra: dentro le più navigate con qualche virgulto d´innesto, la musica è molto diversa, il gap tecnico col Pignone adesso è fortemente sbilanciato a nostro favore, andiamo subito pesantemente in vantaggio, le ragazze giocano bene, in scioltezza, ci riesce anche qualche punto giocato in maniera non proprio ortodossa, ci aggiudichiamo il set per 25 a 11 senza aver mai dato chance alle avversarie.Se si eccettua il risultato è stata una domenica tutto sommato positiva, ma non facile nè per la torcida nè per le coach, positiva perchè le ragazze che hanno bisogno di crescere hanno disputato due set giocando alla pari con le nostre avversarie e una volta schierato il sestetto (quasi) base abbiamo visto sicurezza e un buon gioco; non facile per la torcida, abbiamo perso e questo non ci fa mai piacere, non facile per le coach perchè la perseveranza dimostrata da alcune ragazze nel praticare SEMPRE gli stessi errori è sfibrante.C´è quella che palleggia sempre e non attacca mai, quella che attacca sempre e non palleggia mai, chi porta gli attacchi partendo sempre dalla zona sbagliata, ecc eccUn mix di errori caratterizzati qualche volta dalla paura di osare ma più spesso dalla scarsa concentrazione: non si pensa a ciò che si deve fare, a ciò che abbiamo applicato tutta la settimana in allenamento, si agisce d´istinto, replicando così sempre gli stessi difetti.Dopo la domenica in chiaro/scuro aspettiamo fiduciosi il prossimo radioso (speriamo) sabato.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
Utilizziamo i cookies
Questo sito utilizza cookie propri al fine di migliorare il funzionamento e monitorare le prestazioni del sito web e/o cookie derivati da strumenti esterni che consentono di inviare messaggi pubblicitari in linea con le tue preferenze, come dettagliato nella Cookie Policy. Per continuare è necessario autorizzare i nostri cookie. Cliccando sul pulsante ACCONSENTO, acconsenti all'uso dei cookie. Ignorando questo banner e navigando il sito acconsenti all'uso dei cookie.
Cookie Policy - Privacy Policy
Accetta i cookies necessari