20 Ottobre 2020
News
percorso: Home > News > UNDER 13

UNDER 13 GIRONE N: 09/02/2014 - RINASCITA VOLLEY - SALES VOLLEY 2- 1

10-02-2014 12:46 - UNDER 13
Archiviata la prima parte della stagione che, complice anche un girone estremamente equilibrato, ha visto la nostra squadra, non accedere ai concentramenti, durante la sosta molte ragazze, loro malgrado, hanno potuto però apprezzare i concentramenti batterici, quelli dell´influenza, conditi con 39 gradi e decotto di coperte,riprendiamo l´impegno agonistico quasi da dove lo avevamo lasciato, il calendario infatti ha rimesso sul cammino della nostra squadra i "vicini" della Sales, riproponendo subito il "derby".

L´ultima partita con la Sales era stata un mezzo incubo, della serie beffati (arbitraggio scarso) e maziati (con merito), tre a zero secco per le nostre avversarie e prima sconfitta nella storia del "derby", sarà per questo che è con una certa timorosa curiosità che domenica mattina rientriamo al Gramsci.

Discreto l´avvio di gara delle nostre fanciulle, non appaiono brillantissime dal punto di vista fisico, ma abbastanza concentrate, sufficientemente compatte in difesa peccano un po´ in fase di palleggio con conseguente carenza di attacchi validi, le avversarie della Sales dimostrano una buona difesa ma molta sprecisione in fase di attacco, ci aggiudichiamo il set senza grossi affanni, si chiude con la Sales a 14.

Secondo set molto più equilibrato, il nostro attacco risulta sempre a secco di rifornimenti validi, le poche volte che arriva un palleggio decente riusciamo a chiudere in maniera perentoria ma succede poche volte, rispetto al primo set le avversarie appaiono più motivate, il set vede le due squadre appaiate fino alla seconda metà, poi la nostra squadra si sfalda, pochi attacchi un po´ fiacchi, un po´ di confusione in difesa e la Sales prende il largo, controlliamo nelle tasche se abbiamo a portata l´ansiolitico di corredo, c´è.

Il set sembra avviato alla fine siamo sotto per 16-22, poi 17-23, 20-24, piccolo sussulto che deve spaventare le nostre avversarie ed ecco che agganciamo il 24 pari, ci arriviamo di slancio, sembra che la nostra squadra abbia messo la freccia, il sorpasso sembra cosa fatta, sembra.

Le nostre fanciulline tirano fuori dal cilindro due "ciofeche" inguardabili, noi il tubetto delle pillole, il set va alla Sales per 24 a 26.

Terzo set, inutile dire che siamo preoccupati dal possibile contraccolpo psicologico, non vorremmo perdere l´ennesima partita che sembrava avviata ad una auterovole vittoria.

Pronti via, servizio alla Sales e parabola della palla che si abbatte fra i piedi delle nostre immobili statuine, con la salivazione azzerata cominciamo ad allentare il tappo delle pillole.

Dopo l´allarme le ragazze si ricompattano, la Sales martella in attacco ma la nostra squadra in difesa appare molto sicura, riesce sempre ad appoggiare abbastanza bene e anche se il palleggio continua a latitare mettiamo a segno una buona serie di palle contese, le nostre avversarie cominciano a perdere di precisione sparacchiando fuori gli attacchi.

Andiamo al cambio campo in vantaggio per 13 a 8 e nonostante una flessione, che consente alla Sales di rifarsi pericolosamente sotto, le ragazze riescono a portare a casa la partita chiudiamo il set, e il flacone dello xanax, fermando le avversarie a 18.

Tutto sommato una buona prestazione che ci ha visto prevalere in una partita molto equilibrata, brave le nostre ragazze in fase difensiva, se per le prossime partite riuscissero a registrare il palleggio . . . .

Realizzazione siti web www.sitoper.it