29 Ottobre 2020
News
percorso: Home > News > UNDER 13

UNDER 13 GIRONE N: 15/04/2014 - RINASCITA VOLLEY - G S PALLAVOLO BORGO 3 - 0

16-04-2014 13:31 - UNDER 13
Martedì appuntamento serale con il GS Borgo S.Lorenzo, l´imperativo è sempre quello: vincere 3 a 0 per confermare il primo posto con un paio di punti di vantaggio come margine di sicurezza.

La partita infrasettimanale, con ritrovo alle 18.30, deve aver messo a dura prova l´organizzazione delle famiglie mugellane, al Gramsci il Borgo si presenta con due "riassunti" uno della squadra, 7 ragazze, e l´altro della tifoseria 5-6 persone.



I set

Partenza moscina del nostro piccolo diesel, di concerto con le avversarie, che la sola vivacità che mostrano è quella del giallo canarino della maglie.

L´andamento modesto del match, condito da errori da entrambe le parti, ci vede arrivare al primo t.o. del Borgo in vantaggio per 8 a 3, torniamo in campo e sbagliamo due battute, le avversarie si avvicinano (13 a 10) ma sembrano un po´ contratte: non attaccano mai si limitano ad uno striminzito compitino fatto di bagher e pallonettini che comunque vanno a segno qualche volta di troppo.

Senza troppi affanni le nostre fatine si scuotono un po´ portandosi avanti per 17 a 13, altro t.o. del Borgo e altra battuta sbagliata dalle nostre, e siamo a tre, che il t.o. avversario contempli un piccolo rito magico della coach avversaria?

Per fortuna i t.o. sono terminati, possiamo chiudere il primo set per 25 a 16, abbiamo fatto quasi tutto noi, il Borgo ha fatto da sparring.



II set

Set decisamente più vivace, anche se non ci voleva molto, le ragazze del Borgo devono aver ricevuto la scossa dalla coach, provano a costruire un po´ di gioco e portano qualche attacco, le nostre invece sfoderano un campionario di brutture, andiamo sotto per 3 a 5 e 4 a 6, poi le nostre fanciulline si rimettono in riga, riprendono in mano il gioco e passano sul 10 a 6.

Arriviamo al t.o., magico, del Borgo, andiamo in battuta e naturalmente sbagliamo: Sandro Giacobbo di Voyager potrebbe costruirci una puntata della sua assurda trasmissione.

Il set prosegue senza grosse scosse, la nostra squadra gioca in scioltezza le avversarie mostrano dei grossi limiti nel palleggio rifugiandosi molto spesso nel bagher, la coach Francesca comincia ad attuare un po´ di rotazione, mettiamo in saccoccia anche questo punto: 25 a 16



III set

Solita partenza slow, passiamo da un 3 a 3 a un 5 a 5 con molti errori, sul nostro vantaggio di 11 a 7 il Borgo chiama il t.o., ma stavolta il presunto rito non funziona, andiamo in battuta e non sbagliamo, forse la segnalazione a Giacobbo ha inibito la coach avversaria che non se l´è sentita di rischiare la pubblicazione.

Ampia rotazione la nostra coach schiera tutta la panchina, ne scaturisce qualche spunto davvero promettente che, oltre a testimoniare la crescita delle nostre fatine, ci porta anche alla conquista del terzo punto, fermiamo la squadra avversaria (e il suo riassunto) a 13.



La nostra squadra si riprende il primo posto in solitaria, brave ragazze!!!

Realizzazione siti web www.sitoper.it