01 Ottobre 2020
News
percorso: Home > News > UNDER 13 UISP

UNDER 13 UISP 09/12/2012: VARLUNGO VOLLEY - US SALES 3 - 0

10-12-2012 14:28 - UNDER 13 UISP
Domenica positiva per le nostre ragazze che, nonostante il freddo, cominciano subito con il piede giusto, uno solo però, quello della concentrazione, il piedino della grinta rimane ancora un po´ indietro è sempre un po´ incerto ma si intravede qualche miglioramento.

Eppure gli auspici iniziali non erano stati dei migliori, appena arrivati abbiamo potuto apprezzare la temperatura interna della palestra degna di una isba siberiana, la ventolona del riscaldamento diffondeva il suo rassicurante rumore di sottofondo, ma solo quello, di calore poco o nulla, dopo mezz´ora dall´accensione la temperatura era di 15°, meglio, abbiamo pensato, ci tonifichiamo un po´.

Altro segnale non proprio positivo, una delle ragazze, in fase di riscaldamento, si fa schizzare via una lente a contatto, non ha il ricambio, ecco che per lei metà isba viene invasa dalla nebbia.

Ottimisti come sempre proseguiamo la fase di riscaldamento, terzo segnale, un´altra delle ragazze ha un attacco di nausea, corre in bagno, quando torna è più bianca della felpa sociale, ora la isba dopo il calduccio e la nebbia è dotata anche di un lenzuolino che prende posto ovviamente in panchina con faccino sconsolato.

L´ottimismo comincia un po´ a vacillare ma la nostra ventolona no: siamo sempre a 15°, l´espressione del coach Linda comincia a prendere tinte leggermente pensierose.

Invece la partenza delle nostre ragazze è veramente buona: concentrate, abbastanza precise nei movimenti e per niente timorose, abbiamo vita facile in ricezione, gli attacchi della Sales non sono efficacissimi, ma riusciamo comunque a peccare negli appoggi che non sempre sono fatti a regola d´arte, ne consegue che anche i nostri attacchi non sono trascendentali, ma le ragazze ci provano e più di una volta vanno a segno, vinciamo il set fermando la Sales a 15.

Secondo set un po´ più incerto, la nostra squadra è meno precisa ma il livello dell´avversario ci consente di giocare in sicurezza nonostante qualche errore in più, archiviamo anche questo set, 25 a 14.

Terzo set giocato in scioltezza le ragazze esprimono un buon volley, la certezza della vittoria da sicurezza a tutte, anche le atlete fino ad ora più timide abbozzano qualche giocata più spinta, vinciamo anche questo per 25 a 13.

Tutto è bene quel che finisce bene: la nostra ventolona ci ha fatto raggiungere una temperatura da sogno: dopo due ore siamo a ben 16°; il nostro lenzuolino ha ripreso colore, l´atleta con il 50% di vista annebbiata si è ben comportata, la coach è soddisfatta non tanto per la vittoria ma per il buon gioco espresso da tutte le ragazze.

Da segnalare, oltre alle solite note, le prove convincenti di Alessandra Bini, Lisa Tognozzi e Eleonora Morfini.

Brave ragazze!!!


Realizzazione siti web www.sitoper.it