28 Ottobre 2020
News
percorso: Home > News > UNDER 13 UISP

UNDER 13 UISP 21/04/2013 : VARLUNGO VIVA VOLLEY : 3- 1

22-04-2013 12:10 - UNDER 13 UISP
Domenica mattina inauguriamo il girone di ritorno della coppa Uisp, avversario il Viva Volley di Prato, nella partita di andata avevamo "asfaltato" le ragazze di Prato con un 4 a 0 senza appello.
Primo set la coach Barbara schiera una squadra abbastanza eterogenea, fatta di un mix fra le ragazze più scafate e quelle che ancora hanno bisogno di cambiare il piumaggio.
Primo set, il gap tecnico è decisamente a nostro favore ma la nostra squadra non riesce a spiccare il volo, diciamo che la velocità di crociera dell´incontro è modesta e le nostre ragazze ogni qualvolta potrebbero allungare nel punteggio "ricamano", con una certa fantasia, una serie di errori che riportano sotto le avversarie, facciamo quasi tutto noi: quando riceviamo e palleggiamo bene, merce rara, riusciamo a chiudere con dei buoni attacchi, quando ci addormentiamo ecco l´errore, anche grossolano, con punto alle avversarie.
Andiamo avanti così, con parziali di 5-5; 10-10; 14-14, per fortuna, prima che gli sbadigli ci appannino completamente la vista, il Varlungo chiude il set: acceleriamo un po´ lasciando il Viva Volley a 17.
Secondo set, dopo un inizio davvero bruttino riusciamo a mettere in fila una serie di palleggi abbastanza precisi, il punteggio ne trae subito beneficio, passiamo da un 6 pari ad un 9-6, 12-7, 20 a 12, chiudiamo il set con le avversarie a 17.
Terzo set, il ritmo non sale, si mantiene sul soporifero, il Viva Volley cala una pietra tombale sull´incontro, i due set a zero devono aver definitivamente minato il morale delle ragazze pratesi che non ne indovinano più una, vinciamo il set per 25 a 10 (!)
Quarto set, le nostre crocerossine dal cuore tenero decidono di movimentare un po´ il match, mettono in campo tanta sprecisione e il solito calo di concentrazione, riusciamo ad andare in svantaggio e a mantenersi sotto fino a metà set, non si vede un palleggio degno di questo nome di conseguenza i nostri attacchi devono già essere sotto la doccia, agganciamo le avversarie sul 15-15, per arrivare ad un roccambolesco 24-24, a questo punto la coach Barbara inserisce la nostra "bomber" per portare a casa anche questo set.
Ma a volte le ciambelle......riceviamo bene, finalmente un buon palleggio, stacco del bomber....TRAVERSA!! (scusate il richiamo calcistico ma rende bene), siamo sotto per 24 25, ci mettiamo un altro errorino ed ecco che il quarto set se ne va in beneficienza, troppo buone le nostre fanciulline.

Realizzazione siti web www.sitoper.it