16 Gennaio 2021
News
percorso: Home > News > UNDER 14

UNDER 14 GIRONE C - 01/11/2014 - MONTAIONE - RINASCITA 0 - 3

03-11-2014 12:16 - UNDER 14
Sabato pomeriggio il calendario prevede l´ultima partita in trasferta di questo girone di andata, nome delle località: Montaione

Prima domanda che riceviamo dalle nostre sinapsi vernacolari: "ond´ò ll´è???", poi ci viene alla memoria che le nostre mamme, e anche nonne, compravano al forno sotto casa il famoso pane di Montaione.

Se compravano la celeberrima pagnotta al forno sotto casa . . . tanto lontano non può essere!

Invece quel rinomato filoncino di strada ne faceva un bel po´, consultato google maps, che ai tempi del filoncino non c´era, apprendiamo che ci vuole un´ora e dieci di viaggio, accesi i navigatori si parte.

Attraversiamo una campagna da sogno, arriviamo al paesino di Montaione che, arrampicato in cima ad una collina, domina un panorama veramente bello, il paese è delizioso e molto ben tenuto, un´altra perla della nostra meravigliosa regione.

Chiusa la parentesi romantico/orografica passiamo ad ammirare la prestazione delle nostre di "perle", le nostre meravigliose fatine, che però, già dalla fase di riscaldamento, un po´ moscia, lasciano intravedere che non devono avere una gran giornata, ma le ragazze del Montaione occupano l´ultimo posto in classifica a zero punti, il match non dovrebbe impensierirci.

L´inizio è tutt´altro che esaltante: due attacchi fuori e un servizio in rete ci costringono ad una partenza in salita, ma il tasso tecnico e fisico apprezzabile sul campo ci tranquillizza, infatti chiudiamo il primo set con le avversarie a 10.

Anche nel proseguo del match non c´è partita, nonostante le nostre fatine facciano di tutto per dare continuità al "mosciume" ammirato nel riscaldamento, collezionando un discreta quantità di errori, la partita non è mai in discussione.

Il livello della partita permette alla coach di attuare un ampissimo turn over, togliendo un po´ di ruggine alle giunture di quelle ragazze che, fino ad oggi, hanno visto poco campo, chiudiamo il secondo set a 11 e il terzo a 9.

Un match che non ha rappresentato un test probante poiché, come già commentato in altre occasioni simili, non è facile mantenere alta la concentrazione quando non c´è partita, spesso le nostre ragazze hanno dato il meglio di se proprio quando gli avversari erano di rango, esclusa la partita di Scandicci alla quale vogliamo pensare come l´eccezione che conferma la regola.

Riassettiamo le nostre fatine e lasciamo il delizioso paese di Montaione che con i suoi "filoncini" ha un meraviglioso sapore di altri tempi.

Realizzazione siti web www.sitoper.it