19 Settembre 2020
News
percorso: Home > News > UNDER 14

UNDER 14 GIRONE G - 25/01/2015 - US SALES - RINASCITA VOLLEY 2 - 3

27-01-2015 09:33 - UNDER 14

Domenica mattina è cominciata, sul campo della Sales, l´avventura nella coppa U14.

Per la storia che accompagna da sempre le due squadre questa partita non è mai banale, primo perché, essendo dello stesso quartiere, è praticamente un derby, con innumerevoli incroci di conoscenze e amicizie fra ragazze, genitori e staff tecnico, in secondo luogo perché dal punto di vista tecnico e emozionale ne scaturiscono sempre incontri molto equilibrati, belli e appassionanti.

La partita di domenica ha rispettato in pieno la tradizione: oltre un´ora e 40 di gioco per chiudere, al quinto set, un match sempre sul filo, bravissime le nostre ragazze ad aggiudicarsi una partita durissima dal punto di vista della tenuta fisica e nervosa contro una squadra tosta che non ci ha regalato niente lottando fino all´ultimo pallone.

Sei errori sul servizio e una ricezione migliorabile delle nostre ragazze consentono alla Sales di aggiudicarsi il primo set (22-25), la nostra squadra non gioca male ma ancora una volta dà l´impressione di scarsa convinzione.

Parziale riscatto nel corso del secondo set: più attente in difesa, ottimi i servizi che entrano (ma ancora 5 errori), riusciamo a mettere a segno una buona serie di attacchi, grazie a qualche errore delle avversarie al servizio e in attacco portiamo a casa il set per 25 a 22, uno pari.

III set, una fase che ci evoca dei brutti incubi: i set orribilis, sempre il terzo, disputati dalle nostre ragazze a Empoli e a Calenzano, incrociamo tutto l´incrociabile sperando che le ragazze abbiamo fatto tesoro delle ultime esperienze.

Assistiamo ad un set abbastanza equilibrato, sicuramente il più brutto dei cinque, le nostre ragazze non mollano e questa è la buona notizia, però entrambe le squadre appaiono più confusionarie, meno precise.

Il punteggio rimane in bilico fino al 17 pari, poi le nostre fatine si smarriscono un po´, lasciano troppo l´iniziativa alle avversarie che piazzano 5-6 bombe con il loro attaccante di banda, prendono il largo e si aggiudicano il set grazie anche all´ultimo regalo: riceviamo, male un servizio palesemente destinato alla parete di fondo.

IV set - ottimi i segnali che la nostra squadra ha dato in questo set, le ragazze tornano in campo determinate, precise e concentrate, giocano come sanno e non danno mai spazio alle avversarie che vedendo il punteggio assumere passivi pesanti (5-0;9-2;15-9) vanno un po´ in confusione, perdono di precisone e non riescono mai a reagire veramente, passiamo da un 20-10 alla chiusura del set con attacco vincente che ferma la Sales a 13.

V set - Mani fredde, cuore un po´ accelerato, per noi che siamo in panca, figuriamoci per le 12 splendide ragazze che devono scendere in campo, dopo 4 set, e cercare di darsele di santa ragione per portare a casa il risultato.

In effetti la tensione ha il suo effetto, il gioco cala di tono, le due squadre mostrano un po´ di braccino, come due pugili che non ne hanno più cercano il jolly vincente ma sempre con la paura di scoprirsi, il punteggio progredisce a passetti: 4-4; 7-7; 10-10; 13-13 il traguardo si avvicina ma nessuna delle due squadre riesce a prendere il largo.

Quando andiamo sotto per 13-14 le mani non ci sono più, forse non c´è più nemmeno il cuore, perché non può essere quella cosa che ci martella in gola, ci vorrebbe l´attak per rimanere seduti e un sedativo per stare fermi: basta un errore e cala il sipario.

Ma le nostre fatine domenica devono aver fatto colazione a base di ferro, il minerale evidentemente si è fissato sui loro giovani e iperattivi sistemi nervosi, ma non sui nostri, agganciano le avversarie sul 14-14, effettuano il sorpasso e chiudono il match con un attacco vincente: 16-14, tutte a saltare in campo mentre noi andiamo a gustarci un meraviglioso frappè a base di Lexotan e frutti di cardiotonici freschi.
Bellissima partita, come quasi sempre su questo campo, onore alle avversarie e un bravissime!!! Alle nostre ragazze

Realizzazione siti web www.sitoper.it