03 Dicembre 2021
News
percorso: Home > News > UNDER 16

UNDER 16 GIRONE D - 09/11/2016 - CHIANTI VOLLEY BIANCA - RINASCITA VOLLEY 0- 3

10-11-2016 14:54 - UNDER 16
Molto probabilmente il mercoledì sera che ci capiterà di non salire in macchina per non fare una trasferta sotto la pioggia ci sentiremo un po´ spaesati, o penseremo che le stagioni non sono più quelle di una volta, mercoledì invece tutto secondo la nostra tranquilla routine: macchina, trasferta, pioggia, nebbiolina.
In tempi di Brexit una pennellata molto british, vista l´ora mancano solo le pecore, ma non abbiamo difficoltà ad immaginarle strette strette l´una all´altra sulle dolci colline della Val di Pesa, infatti, per il giro di boa del girone D, il calendario ci spedisce sul campo di S.Casciano, l´appuntamento è alle 21.00 con la giovanissima squadra del Chianti Volley.

I set
Partenza molto soft, dopo un "si spacca" vigoroso come una zanzara a gennaio, le nostre eroine si trovano in vantaggio per 5 a 1 dopo aver segnato un solo punto: 4 errori avversari e un servizio che staziona sul nastro il tempo per un caffè, prima di accasciarsi in mezzo ai piedini delle ragazze del Chianti, danno il tempo alle nostre di stiracchiarsi e cominciare a giocare.
Un set ben indirizzato da una bella serie di servizi e di attacchi (10-2), il ritmo è abbastanza blando ma le due squadre se la giocano.
Un serie di sbadigli deve attanagliare le belle palpebre delle nostre fanciulle, la vista un po´ velata dalle lacrime ci serve nell´ordine: due dormite difensive, un attacco fuori, una doppia e un´invasione, andiamo 15-11, il set è decisamente rianimato, ma le nostre riescono a condurlo in porto senza scosse 25-18.
II set
Ancora un "si spacca", al limite dell´inedia, fotografa il clima partita che comunque conduciamo senza patemi (8-2; 14-4), ci avviamo rapidamente verso la fine del set giocando in scioltezza quando arriva, per le nostre fanciulle, un altro intervallino, immaginiamo sempre le pecore di cui sopra, di televisiva memoria, che rimpingua il pallottoliere avversario: da 21-9 a 21-15.
Passano le pecorine e riprende la trasmissione: chiudiamo per 25 a16
III set
Apriamo con una variazione sul tema: andiamo sotto 0 a 5 senza aver provocato una stilla di sudore sulle fronti avversarie, tutti punti frutto del nostro di sudore.
Il primo buon attacco del set rimette sui giusti binari la dinamica della partita, da 5-5 a 16-9 è un lampo, alle 22.10 arriva il fischio finale: 25-15.
Il ritmo partita si è mantenuto sempre su ritmi dopolavoristici, ma il match è stato ben giocato da entrambe le squadre.
La nostra classifica recita sempre quarto posto a due punti dalla Viaccia, le prossime due giornate, con la trasferta delle ragazze di Prato sul campo della capolista e il successivo scontro diretto al Gramsci potrebbero dare una piccola svolta: forza ragazze mettiamo il turbo e . . . . la freccia!

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie