25 Settembre 2020
News
percorso: Home > News > UNDER 16

UNDER 16 GIRONE D : 05/10/2016 - VOLLEY VIACCIA - RINASCITA VOLLEY 3 - 0

06-10-2016 13:54 - UNDER 16
Per la terza giornata del girone D il calendario ci ha assegnato la trasferta sul campo del Volley Viaccia di Prato, già dalle fasi del riscaldamento si è intuito che la partita sarebbe stata di un altro livello rispetto alle prime due giornate: le ragazze della Viaccia, ben messe fisicamente, sono apparse, da subito, più attrezzate delle precedenti avversarie.
E infatti è stata partita vera, contro un avversario tecnicamente alla nostra portata ma che ha mostrato una solidità superiore dal punto di vista della concentrazione e forse, almeno a tratti, della convinzione.
Bello l´inizio delle due squadre: partita equilibrata (2-2; 6-6) e ben giocata, finalmente si vedono in campo, da entrambe i lati, tutti i fondamentali di questo magnifico gioco.
Punteggio in equilibrio fino ad un terzo del set, quando le nostre fanciulline si abbandonano alle dolci amnesie della prima semionda bioritmica negativa, le avversarie non mollano e affondano i denti, soprattutto l´opposto avversario, che, col braccio mancino, alterna sapientemente forza e palle piazzate, arrivando spesso a segno.
Non riusciamo più a murare consentendo ai missili avversari di abbattersi sulla nostra retroguardia, l´attacco smette il maglio e indossa il braccino, tentiamo qualche soluzione alternativa ma ne scaturiscono solo un paio di bei primi tempi e qualche "pipe" poco efficace.
Andiamo sotto per 13 a 19 e non ci rialziamo più, ci fermiamo qua, punteggio sicuramente severo per il livello tecnico apprezzato ma si sa: pallottoliere docet
II set
Inizio smarrito delle nostra squadra 1-4, ma la sinusoide sta tornando in zona positiva, le nostre fanciulline reagiscono, l´attacco si riaccende e scopriamo che, con la giusta cattiveria e convinzione, possiamo fare male anche noi (5-5; 11-11).
Arriviamo in zona 13 (punti), la nostra zona buia, e ancora una volta accusiamo una pausa (13-18), questa volta però le nostre non mollano e riacciuffano il set (17-18) o almeno così sembrava: un filotto di 4 errori regalano un abbrivio inaspettato alle avversarie 18-23.
A questo punto caliamo l´asso (ma per le avversarie): servizio in rete, ci fermiamo a 20, peccato.
III set
Punteggio in fotocopia col primo set, anche se l´inizio è qualitativamente inferiore 2-2 con 2 errori per parte, poi il set si scalda con sostanziale equilibrio (5-5;12-12) ma al fatidico tredicesimo punto le nostre si riattaccano al freno a mano, freno sconosciuto alle avversarie che mantengono il loro passo (14-19) e portano a casa anche il terzo punto, chiudiamo a 17.
Dopo due partite tecnicamente insignificanti le nostre ragazze si sono scontrate con un avversario molto ostico che ha mostrato una difesa solida, un palleggio non irresistibile, ma una costanza di rendimento che alla fine ha fatto la differenza, la nostra squadra ha giocato bene per lunghi tratti ma le pause mostrate hanno consentito ad un avversario molto cinico, che non ha regalato nulla sbagliando veramente pochissimo, di avere la meglio.
Per il livello tecnico visto in campo lo 0-3 è molto severo ma quando si gioca con avversari di livello quasi sempre vince chi ci crede di più, dal primo all´ultimo punto, questo l´aspetto che le nostre ragazze devono assolutamente metabolizzare.

Realizzazione siti web www.sitoper.it