02 Agosto 2021
News
percorso: Home > News > UNDER 16

UNDER 16 GIRONE M - 20/01/2016. RINASCITA BLU - VOLLEY CLUB SESTESE U15 1 - 3

22-01-2016 13:36 - UNDER 16
Partenza in salita per le nostre fanciulle!
La partita che apre la seconda parte della stagione ci vede ospitare la V.C Sestese, squadra tosta, difficile da affrontare, contro la quale sono sempre scaturite sfide molto equilibrate.
Partenza in salita perché l’avversario non è facile, partenza in salita perché le nostre si dimenticano che per partire occorre prima togliere il freno a mano, perché alla nostra squadra le cose semplici non piacciono, perché il primo pallone sul primo servizio della prima partita va a sbattere a mezza rete e ci fa capire subito che la salita non sarà né breve né facile.
La partenza in salita, incubo di tutti i “patentandi”, si è effettivamente materializzata in una partenza da incubo, la nostra allegra macchina da guerra appare irriconoscibile: non ne azzecchiamo una, le ragazze sembrano di legno.
Fa tutto la Sestese che parte bene (0-3) ma ci tiene a galla commettendo qualche errore di troppo: arriviamo al parziale di 6 a 9 senza aver messo a segno un solo punto.
Per vedere la nostra squadra in campo bisogna arrivare al punto numero 13, quando finalmente concludiamo una bella azione, da questo momento la partita procede piacevole ed equilibrata fino al 21-23 quando le nostre decidono di esibire un paio di distrazioni colossali che consegnano il set alle avversarie e un principio di fibrillazione alla coach: 22-25.
Il secondo set risulta più bello ed equilibrato, anche se la percentuale di errori, per entrambe le squadre, si mantiene sempre un po’ oltre il limite del consigliato, punteggio sempre in bilico (6-6; 11-13; 13-15) fino al finale di set quando le nostre fanciulline, ancora una volta, vengono mollate dalla concentrazione che le lascia lì, sole, abbandonate in balia di una crudele serie di palloni che ne fa scempio: 19-25, anche il secondo è andato.
Terzo set a parti invertite, la concentrazione deve essere come uno dei metalli rari: in natura scarseggia, la quantità non deve essere sufficiente per tutte le 12 atlete in campo, stavolta rimangono senza le ragazze della Sestese, ne approfittano bene le nostre che giocano un bel set in scioltezza chiudendo addirittura a 13.
Quarto set, forse il più bello, giocato con grinta e con il punteggio sempre sul filo, arriviamo al 23 pari e . . . . ancora una volta. . . coraggio e concentrazione se ne vanno altrove, con due ricezioni inguardabili consegniamo il match alle avversarie.
Bella partita piacevole ed equilibrata ma con troppi errori, alla fine il punteggio totale recita 89 a 98 per le nostre avversarie, 9 punti di differenza, pensando alla quantità di palloni che le nostre fanciulline hanno sparacchiato in rete possiamo comprendere benissimo lo sguardo omicida che esibiva la nostra coach al termine della gara.

Realizzazione siti web www.sitoper.it