19 Settembre 2020
News
percorso: Home > News > UNDER 18

UNDER 18 GIRONE B - 17/12/2017 - RINASCITA SALES VOLLEY - VOLLEY CALENZANO 0 - 3

19-12-2017 08:28 - UNDER 18
Dopo l´agile vittoria di mercoledì scorso per 3 a 0 sulla squadra di Montemurlo (25/5 – 25/14 - 25/10), con cui la compagine di mister Rovai completava il trittico di partite a basso coefficiente di (apparente) pericolosità, in questo turno infrasettimanale (si dirà così anche se si gioca di domenica ? boh ) al Palafois si presenta il Calenzano squadra dei quartieri alti contro di cui, nel girone d´andata le ragazze avevano sfoderato una prestazione "monstre" che era valsa la conquista di un punto.
Questo precedente aveva fatto intravedere, nei più fiduciosi, la possibilità di ripetere quanto di buono fatto nella partita d´andata. Chissà cosa avranno pensato, i più fiduciosi, quando nel primo set con un parziale di 12 a 2 per le avversarie il nostro coach esauriva i time out a sua disposizione nel tentativo di risvegliare le ragazze dal torpore tipico che ti prende sul divano sotto le coperte in una fredda domenica invernale.
Ebbene si le nostre ragazze sono state le assenti di lusso al Palafois, Matteo le ha cercate per mare e per terra, le ha fatte entrare tutte nella speranza che qualcuna rispondesse presente, ma niente da fare; nemmeno la Sciarelli, con il suo "Chi l´ha visto" (ribattezzato per l´occasione "Chi le ha viste") sarebbe riuscita a ritrovare almeno sei delle "battagliere" giocatrici del turno di andata.
Peccato le avversarie erano forti e tecnicamente superiori a noi,niente da dire, ma abbandonarsi all´oblio non è da questo gruppo che ci ha abituato a non mollare mai anche quando l´ostacolo sembrava insormontabile.
I diciassette punti del primo set, frutto probabilmente di una leggera flessione delle avversarie, si sono rivelati una illusione per il folto pubblico, di fede rossogialloblu, che ha ricominciato addirittura a sperare quando nel secondo set , sul punteggio di 6 a 3 per noi, il tecnico delle avversarie ha chiesto time out sia per richiamare le proprie ragazze e probabilmente per fargli bere la pozione magica di Asterix, visto che,rientrate in campo, le calenzanesi con un parziale di 17 a 1 hanno ipotecato la vittoria del set e spento le velleità di rivalsa delle nostre ragazze.
Terzo set senza storia con le nostre ragazze che cercano di ridurre al minimo il passivo senza mai incidere più di tanto nel decorso del set. 13 a 25 il finale.
Prossima trasferta a casa di un´altra corazzata Empoli; non chiediamo sicuramente la vittoria, ma vedere le avversarie sudarsela si.


Realizzazione siti web www.sitoper.it