23 Ottobre 2020
News
percorso: Home > News > UNDER 16

UNDER16 COPPA GIRONE L - SANCATA - RINASCITA VOLLEY 1 - 3

03-02-2017 14:04 - UNDER 16
Giovedì sera derby di coppa, sul campo del Gramsci alle ore 20.00 le nostre ragazze sono state ospiti della Sancat.
Quello con la Sancat è sempre un incontro dal sapore "domestico" visto che le due palestre distano si e no 300 mt, essere ospitati sul nostro campo ha dato all´incontro una fascinosa patina da vero derby.
Buono l´inizio della nostra squadra che concentrata ed efficace impone subito il giusto ritmo al match e al punteggio (7-0;8-2; 14-5), una leggera pausa, a metà set, caratterizzata dagli unici e pochi errori commessi in questo spicchio di partita, consente alle avversarie di riavvicinarsi un po´ (17-11) ma il karma del set non cambia: chiudiamo senza problemi per 25-15.
Secondo set
Le nostre fanciulline allentano un po´ la morsa, guarniscono il match con qualche errore di troppo consentendo alle ragazze della Sancat, decisamente più incisive rispetto al primo round, di tenere in bilico il punteggio e di effettuare il primo sorpasso della serata: andiamo sotto per 10-11.
L´equilibrio regge fino a metà set (13-13) poi le nostre si danno una scossa e assestano il colpo di reni (19-13) che affossa le speranze avversarie: mettiamo in saccoccia anche il secondo set per 25 a 16.
L´esegesi delle prestazioni è quasi sempre molto severa, basti pensare che tutti noi siamo convinti che la prestazione perfetta non esiste e mai vi abbiamo assistito, di contro: la prestazione pessima esiste eccome e potremmo anche citarne più di una.
Facilissimo invece, soprattutto in questo sport, dinamico e variabile come pochi altri, assistere a match con alti e bassi che poi vengono memorizzati dal nostro hard disk emotivo come buoni o meno buoni solo in base al risultato finale.
Nella nostra lavagna virtuale la partita con la Sancat ha rischiato di passare dalla "colonna" dei buoni a quella dei cattivi grazie al terzo set e all´inizio del quarto, quando le nostre ragazze ci hanno fatto vedere qualche lugubre fantasma di un recente passato.
Il terzo set ci vede subito sotto per 3 a 5 grazie a cinque errori figli di un calo di concentrazione, niente di compromesso: le ragazze si registrano e il match prosegue molto combattuto e piacevole.
Sul nostro vantaggio di 14 a 8 sembra fatta e invece comincia la discesa, le nostre sembrano andare in corto e, come abbiamo imparato, per l´avversario non esiste vitamina più efficace dell´odore del tuo disorientamento, le ragazze della Sancat si rianimano (18-18) e portano a casa il set (21-25)
L´inizio del quarto set non ci tranquillizza affatto, la nostra squadra alterna buone cose a errori disarmanti, il punteggio è in equilibrio (2-2;5-5;7-7) ma la Sancat mostra di crederci mentre le nostre hanno lo sguardo un po´ smarrito, il match sale di agonismo, gli scambi si fanno più combattuti.
Quando il match minaccia malignamente di avviarsi verso la parte di lavagna dove a scuola nessuno di noi voleva stare ecco che la nostra squadra si ricompatta ritrovando equilibrio e concentrazione e con essi il gioco, le nostre fanciulline tolgono le vitamine alle avversarie e prendono il largo (15-9), gli equilibri sono cambiati di nuovo a nostro favore e la Sancat sembra alzare bandiera bianca, chiudiamo set e partita 25-13.
Terzo match di coppa e prima vittoria, prima prova convincente dopo quella sbiadita in casa della Sales e quella innominabile contro il Montelupo, il cambio di marcia ci voleva adesso va confermato: forza ragazze!!!

Realizzazione siti web www.sitoper.it